Tappeto-musivo-realizzato-dagli-studenti-del-primo-anno-del-biennio

La nostra Accademia sarà presente alla kermesse di Ravenna mosaico con tre mostre che restituiscono la varietà di ricerca e la ricchezza dei suoi laboratori.

  • MAGICA MATERIA

Mosaici, micromosaici e gioielli dei giovani artisti dell’Accademia di Belle Arti

Chiesa di Sant’Eufemia, Domus dei Tappeti di Pietra, Via Barbiani 7
Orari: fino al 3 novembre tutti i giorni 10-18.30; dal 4 novembre dal martedì al venerdì 10-17, sabato e domenica 10-18; lunedì chiuso

A cura dell’Accademia di Belle Arti di Ravenna, coordinamento di Enzo Tinarelli e Alberto Zorzi. Un percorso tra conoscenza della tradizione e innovazione contemporanea, all’insegna della sorpresa e della preziosa magia dei materiali musivi

  • SINERGIE MUSIVE

L’Accademia di Belle Arti di Ravenna presenta opere dei giovani artisti delle scuole di Ravenna e Spilimbergo

Manica Lunga della Biblioteca Classense – Via Baccarini 5
Orari: tutti i giorni 10-18; domenica e festivi chiuso

A cura dell’Accademia di Belle Arti di Ravenna, in collaborazione con la Scuola Mosaicisti del Friuli di Spilimbergo; coordinamento di Giampiero Brovedani e Daniele Strada
Merci e immagini mercificate nella società dei consumi, interpretando grandi capolavori contemporanei. L’uso di materiali di riciclo, tratti dal quotidiano, per la realizzazione di mosaici

  • ORIENTAMENTI

Premio Tesi dell’Accademia di Belle Arti di Ravenna. Raffaella Ceccarossi, Naghmeh Farahvash, Sergio Policicchio, Sara Vasini

Chiostro della Biblioteca Oriani, Piazza San Francesco
Orari: tutti i giorni 10-18

A cura di Luca Maggio e Antonella Perazza. Accademia di Belle Arti di Ravenna, coordinamento di Maria Rita Bentini. Le ricerche innovative dei quattro vincitori del Premio Tesi 2013, con opere inedite site-specific sul tema della figura del labirinto. Nel corso del Festival sarà conferito il Premio offerto da Ismail Akhmetov Foundation – Solo Mosaico: una residenza d’artista a Mosca

La mappa interattiva delle mostre