abara_logo

Inaugurazione Giovedì 23 maggio, ore 14

Aula Magna, Accademia di Belle Arti di Bologna

Via Belle Arti, 54 Bologna


dal 23 maggio al 15 giugno 2013

 

 

Meraviglia, materia, colore, luce,  frammento, tempo… Il mosaico che a Ravenna si crea, nella città del mosaico nota in tutto il mondo, è tutto questo e altro ancora. Con la mostra che si apre giovedì 23 maggio alle ore 14 nel solenne spazio rinnovato e aperto alla città dell’Aula Magna dell’Accademia di Bologna, l’Accademia di Belle Arti di Ravenna si rivela, attraverso le opere dei suoi migliori Diplomati degli ultimi due anni. È un’occasione per conoscere l’unica Istituzione di Alta Formazione Artistica dove il mosaico si impara davvero, con un Triennio di Arti Visive – Mosaico (equipollente a una Laurea di primo livello) e con un Biennio Specialistico di Mosaico (equipollente a una Laurea Specialistica).

Il mosaico, a Ravenna, è una straordinaria tradizione scomparsa dopo gli splendori del V-VI secolo e rinata nelle aule dell’Accademia con la Scuola di Mosaico nel 1924, dapprima col restauro poi aperta alla creazione contemporanea. Un’arte magistrale e affascinante che  rivive oggi, attualissima,  nella sperimentazione contemporanea degli allievi e dei docenti, nelle aule dell’Accademia. Le opere dei dodici giovani artisti, prescelti tra i Diplomati negli anni 2010-12 per l’occasione, concorrono al Premio Tesi 2013, che premierà i quattro migliori offrendo una mostra personale, un testo critico, e assegnerà infine al migliore per il mosaico il Premio Speciale “Solo Mosaico” offerto dalla Fondazione Akhmetov (che offrirà, nella primavera 2014, una residenza d’artista di tre mesi a Mosca).

Raffaella Ceccarossi, Naghmeh Farahvash Fashandi, Andrea Sala sono i diplomati del Biennio selezionati, mentre quelli del Triennio sono Roberta Leonetti, Elisa Morelli, Sergio Policicchio, Andrea Poma, Melissa Moliterno, Rosa Siciliano, Sara Vasini, e inoltre Deborah Zorzan. Estendendo il verso poetico di Kostantinos Kavafis, ognuno di essi racconterà una propria visione del mosaico, e al tempo stesso, insieme agli altri e con tutti gli allievi dell’Accademia, lo comporrà.

Sarà presente all’inaugurazione, con il Direttore Prof. Mazzali,  l’Assessore alla Cultura del Comune di Ravenna, Ouidad Bakkali.