11-10-totem3

Due coloratissimi totem in mosaico per il Sistema Museale della Provincia di Ravenna

I due totem

Una felice collaborazione tra la Provincia di Ravenna e l’Accademia di Belle Arti di Ravenna ha portato alla realizzazione di due totem in mosaico, che verranno presentati al pubblico venerdì 21 ottobre alle ore 17 nella Sala Nullo Baldini della Residenza Provinciale.

I totem musivi nascono nell’ambito di un più ampio progetto di valorizzazione curato dalla Provincia, grazie al quale dall’estate 2011 i musei della rete provinciale dispongono di un totem espositore in acciaio corten e plexigass appositamente studiato per promuovere il patrimonio museale.
E proprio per incentivare la conoscenza della nostra storia e del nostro patrimonio, e con essa la ricerca dell’identità culturale locale, i totem musivi, due preziosi pezzi unici, sono stati realizzati nell’AA. 2010-2011 dagli allievi del secondo anno del Biennio Specialistico di Mosaico, a cura della prof.ssa Dusciana Bravura, docente di Mosaico.

Momento della lavorazione

L’opera è frutto di un lavoro di equipe: i giovani che con impegno hanno realizzato questi totem sono Raffaella Ceccarossi, Francesca Innocenti, Erica Perugia, oltre a Angela Nicole Rossi, Rita Gorini, Marisa Monaco, Naghmeh Farahvash Fashandi, Andrea Sala).
I due coloratissimi totem sono un esempio della piena libertà e della sperimentazione che contraddistingue oggi il mosaico contemporaneo, di cui l’Accademia è un fecondo laboratorio.
Dopo la presentazione nell’ambito di “RavennaMosaico”, i due totem musivi saranno esposti al pubblico, uno presso l’Atrio d’Onore della Residenza Provinciale, dove ha sede un punto informativo del Sistema Museale Provinciale, e l’altro presso Palazzo Grossi, sede dell’Assessorato alla Cultura della Provincia, andando così ad arricchire la collezione permanente “Ravenna Bella Dentro” qui allestita.

Alla presentazione saranno presenti l’Assessore provinciale Paolo Valenti e la curatrice del CIDM Linda Kniffitz, oltre alla coordinatrice dell’Accademia di Belle Arti Maria Rita Bentini, la docente Dusciana Bravura e i giovani autori.

  • Dove: Sala Nullo Baldini, Palazzo della Provincia, via Guaccimanni 10
  • Quando: venerdì 21 ottobre 2011, ore 17.00