1-_jacopo_casadei_2009_tecnica_mista_su_carta_21_x_297_cm

Giovani artisti dell’Accademia di Belle Arti di Ravenna alla Biennale di Venezia. Sono Jacopo Casadei (nato a Cesena nel 1982, diplomato a Ravenna in pittura nel 2007-08) e Marco Fellini (nato a Ravenna nel 1981, diplomato in pittura nel 2008-09) i giovani artisti diplomati all’accademia di belle arti di Ravenna selezionati per l’evento speciale dedicato alle Accademie di Belle Arti italiane alla Biennale di Venezia dal titolo L’Arte non è cosa nostra – le Accademie, che è allestito alle Tese di San Cristoforo, Arsenale Novissimo – Venezia.
Entrambi sono stati vincitori del Premio Tesi Starting Point!, col quale negli ultimi tre anni l’Accademia ha voluto valorizzare i suoi migliori talenti.

1-_jacopo_casadei_2009_tecnica_mista_su_carta_21_x_297_cm

Dopo la Vernice che si terrà in questi giorni e la Cerimonia di premiazione del 4 giugno 2011, la mostra sarà visibile per tutto il periodo della Biennale a Venezia, Giardini e Arsenale, dal 4 giugno al 27 novembre 2011.

L’indagine del progetto del Padiglione Italia, a cura di Vittorio Sgarbi,  si completa con la presenza delle venti Accademie di Belle Arti d’Italia che hanno selezionato i loro promettenti allievi. Con la Direzione Generale per l’Alta Formazione Artistica del Ministero dell’Istruzione, sono stati scelti 200 giovani artisti, frequentanti una delle Accademie italiane negli ultimi 10 anni, che si accosteranno al Padiglione Italia, per tutta la durata della Biennale, nelle suggestive Tese di San Cristoforo, di fronte all’Arsenale.